ANTONELLA MARCHISELLA

FOTO-WEBE-BOOK PUBBLICATO

 

CARTACEO ASSENTE

 

BIOGRAFIA

 

Antonella Marchisella, Scrittrice e Redattrice, ha anni di esperienze editoriali e redazionali, ha collaborato con testate giornalistiche e gruppi editoriali in tutta Italia tra cui il grande Gruppo Banzai S.p.a. Milano, occupandosi in particolare della redazione di articoli ed interviste per Girlpower Esprimi te stessa, Magazine Pianeta Donna e Magazine Pianeta Mamma. Rilevante anche la sua collaborazione nella sezione cronaca del Quotidiano milanese on-line La Voce d’Italia, fondato e diretto da Marco Marsili.
Nel Marzo del 2009 firma un contratto editoriale con Aletti Editore di Altre Sembianze S.r.l. , che la porta alla pubblicazione nell’Ottobre del 2009 di ‘Litio e Marea: disturbo bipolare’, un libro dedicato alla diversità con tema di fondo il bipolarismo depressivo. Il libro è una silloge di poesie che negli anni richiamano l’attenzione di vari editori tra cui Editrice Solleone e Edizioni Eventualmente, editori che pubblicano rispettivamente ‘Litio e Marea’ (in formato e-book) nei primi mesi del 2011, e ‘Litio pensieri disciolti nell’acido’ (in formato cartaceo) nel Dicembre del 2011. Quest’ultimo contiene un omaggio poetico della scrittrice a Paulo Coelho.
COPERTINA WHERE IS THE LOVENel 2011 Eventualmente Edizioni pubblica ‘’Al confine con il buio. Soldato millenovecentoventi” un’opera di Antonella Marchisella e Antonio Traettino, un vero e proprio diario di prigionia risalente alla seconda guerra mondiale. Nel 2011 viene redatta altresì una sceneggiatura, tratta da questo libro, a cura del Professore di recitazione e sceneggiatore Adriano Zara, che prende il nome di ”Ai confini del buio. Soldato Unonoveduezero”.
Alcuni testi scritti da Antonella Marchisella sono contenuti anche in numerose antologie poetiche: ”Il rumore della poesia 1” e ”Il rumore della poesia 2” editi nel 2012 e nel 2013 dal noto poeta ed editore Nicola Rampin. L’autrice vince diversi Concorsi Internazionali di Poesia: è infatti tra gli autori vincitori del Concorso ‘Parole in fuga’ nel Dicembre del 2009 con i suoi testi “Sentimento nello Spazio” e “Nel mare delle cose” pubblicati all’interno del libro ‘Parole in fuga Volume 6’ di Aletti Editore ed è altresì tra gli autori vincitori della prima, della seconda e della terza edizione del Concorso internazionale ‘Il Federiciano’ di Aletti Editore, con le sue poesie “White Sacrifice”, ‘’Le foglie sono gli abiti degli angeli’’ e ‘’Bolle di carta con Dio’’. E’ tra gli autori vincitori del Concorso ”Dedicato a…Poesie per ricordare” di Aletti editore e Rivista Orizzonti. Il suo testo poetico sarà presente nell’omonima antologia che verrà pubblicata nel Maggio 2015. E’ inoltre autrice del racconto ”Giacinto blu” presente nel libro ”L’indice delle esistenze – L’amore” di Aletti editore.
COP4Nell’Ottobre 2013 Antonella Marchisella pubblica un monologo di tre minuti con INNEDE EDITION, in formato e-book, dal titolo ”Where is the love” (Attualmente in vendita su Amazon in edizione italiana, dal titolo ”Dov’è l’amore”). La soundtrack del monologo è stata realizzata dalla cantante partenopea Barbara Pironti. Nell’Agosto del 2014 pubblica ”Piccolo manuale sui disturbi del comportamento alimentare”, in formato e-book, con INNEDE EDITION.

Antonella Marchisella è stata redattrice e responsabile della rubrica ‘Stay behind’ del mensile di giornalismo forense ”Cronaca & Dossier” e si occupa altresì di redigere articoli per un centro di intelligence.

E’ direttrice di una collana editoriale di saggi di psicologia, filosofia e attualità.

Tra le sue passioni e professioni c’è anche il counseling e la naturopatia, è altresì diplomata in naturopatia.

Breve descrizione dell’opera

COPERTINA2

Piccolo Speciale sui Disturbi del Comportamento Alimentare è una raccolta di interviste realizzate dalla scrittrice Antonella Marchisella nell’ambito di uno speciale giornalistico ideato da ‘Girlpower esprimi te stessa’ di Banzai Media S.r.l. nel biennio 2009/2011.

I contenuti sono stati revisionati e aggiornati nell’anno 2013.

Nello speciale si susseguono interventi di medici, psicologi, nutrizionisti, scrittori e associazioni di fama internazionale che hanno espresso le proprie conoscenze sull’argomento, rendendo questo piccolo manuale uno strumento prezioso per un primo approccio al mondo dei disturbi del comportamento alimentare.

Si ringraziano tutti coloro che hanno partecipato alle interviste e alla realizzazione del libro.

REPORT 3 edizioni

“Piccolo Manuale sui disturbi del comportamento alimentare” è un e-book che raccoglie alcune interviste a ragazze affette da disturbi alimentari, che può essere un valido aiuto per affrontare questo tipo di problemi

Piccolo Manuale sui disturbi del comportamento alimentare

A cura di Antonella Marchisella, Scrittrice, Counselor e Naturopata

‘’Piccolo manuale sui disturbi del comportamento alimentare’’ è un pratico e-book che raccoglie parte delle interviste realizzate per Girlpower negli anni 2009-2011 nell’ambito dello speciale sui disturbi alimentari ideato dalla redazione.

Quarant’anni fa l’anoressia nervosa era una patologia poco conosciuta e in alcuni paesi fu definita come la ‘’malattia della cura dimagrante’’, classificandola dunque come un tentativo di perdere peso, sminuendola in un primo tempo. In verità si tratta di una condizione particolarmente dolorosa sia per chi la vive in prima persona sia per chi è vicino a coloro che hanno questo tipo di problematiche.

Disordini alimentari (24 immagini)Foto sui disordini e disturbi alimentari

La comunità dei terapeuti cognitivo-comportamentali ha realizzato per prima dei manuali di auto-aiuto raccogliendo all’interno di essi delle tecniche specifiche per determinati disturbi, e rendendo così accessibili a un vasto numero di persone delle metodologie di grande aiuto. Personalmente ne ho letti molti e li ritengo uno strumento di grande importanza. E’ chiaro che i manuali di aiuto-aiuto non sostituiscono un terapeuta, ma è fondamentale rendere disponibili delle conoscenze e delle tecniche utili ad acquisire consapevolezza di comportamenti disfunzionali e volte a modificarli, o quanto meno a compiere un primo passo.

10 Falsi miti sulla bulimia

Tuttavia ‘’Piccolo manuale sui disturbi del comportamento alimentare’’ non è un manuale di auto-aiuto. E’ un e-book di 80 pagine che si compone di una prima, di una seconda e di una terza parte, che nel complesso raccoglie le interviste di Girlpower fatte a psicologi, nutrizionisti, medici, counselor, scrittori e associazioni di fama internazionale che hanno espresso le proprie conoscenze in tema di disturbi del comportamento alimentare, mettendo in evidenza le subdole dinamiche.

I contenuti sono stati recentemente revisionati e aggiornati, anche con nuove interviste. Nell’e-book si affrontano, oltre al tema dell’anoressia, anche altri tipi di disturbi come la bulimia, il binge eating disorder, i disturbi atipici come diabulimia, vigoressia, ortoressia, sindrome da alimentazione notturna, vomiting, e vi è altresì uno sguardo su alcune pratiche pericolosissime utilizzate per accelerare il dimagrimento come l’uso di droghe.

Come riconoscere l’anoressia

Vorrei concludere questa presentazione con l’importanza che rivestono i genitori, i quali sovente ignorano quale sia l’approccio più adeguato per avvicinarsi a un/una figlio/a che soffre di disturbi del comportamento alimentare: la famiglia in questo senso può svolgere un ruolo fondamentale. Superato lo shock iniziale, è importante cercare di non aggredire il proprio figlio/a e di non mettergli addosso più ansia di quanta già non ne abbia, dirottandolo/a subito da specialisti e medici vari. Io penso che questa sia una fase da condividere insieme e senza forzature, preceduta da un vero dialogo e comprensione.

‘’Piccolo manuale sui disturbi del comportamento alimentare’’ è edito dall’agenzia letteraria Innede Edition ed è in vendita su Amazon al costo di 3 euro.

FOTO-WEB

Leave a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *